per la casa meglio regalare fiori o piante?

Capita a volte di essere invitati ad una cena o ad un pranzo senza preavviso;entriamo nel panico per non avere il tempo di preparare ne un dolce ne un’antipasto e allora come fare?
Per non sfigurare con la padrona di casa è solito arrivare con dei fiori o una bella pianta;ma quale dei due è il più gradito?

Arrivare all’invito con un bel mazzo di fiori;magari misti e tutti colorati,farà un’effetto elegante e allegro al tempo stesso.
Se si conoscono i gusti della persona da omaggiare allora possiamo far cadere il nostro omaggio sul suo fiore preferito;di sicuro un regalo molto gradito.
Basta non scegliere un mazzo di fiori troppo voluminoso;risulterebbe ingombrante,mentre se la serata è per un compleanno ai nostri fiori uniamo anche un simpatico bigliettino di auguri.

Se optiamo per una pianta;cerchiamo di scegliere piante che non abbiano bisogno di grandi cure,per non mettere in imbarazzo chi la riceve se non è molto abile con il giardinaggio.
Ci sono vari tipi di piante come quelle grasse o quelle che poi fioriscono;ma per non sbagliare regalo meglio una pianta piccola,senza fioritura e che non abbia bisogno di innaffiature continue e specialmente che sia fatta per stare all’interno.

Anche questa scelta deve essere fatta a gusto personale di chi la riceverà;ma se veniamo invitati da persone che quasi non conosciamo allora meglio un mix di fiori che compongono un colorato mazzo e non sbaglieremo sicuramente.
Se l’invito viene fatto da amici o parenti allora andiamo sulla scelta della pianta;dura nel tempo così da lasciare un nostro piacevole ricordo.

Come costi sono molto simili non sono grandi cifre;l’importante è capire quello che si adatta meglio anche alla casa,visto che verrà messo in evidenza nella stanza.
Io amerei molto di più un mazzo di fiori;più romantico,dona più colore e luce all’ambiente dove è presente e sono sempre apprezzati da tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *